Ciao Ragazze!
Oggi vorrei parlarvi di alcuni tra i miei accessori preferiti, ovvero quelli per capelli, i quali, a mio parere, possono davvero fare la differenza nella creazione del nostro outfit, rendendo particolare anche quello più semplice, o maggiormente d’impatto e impreziosire un look già più ricercato.

Nonostante vengano utilizzati da sempre, negli ultimi anni abbiamo assistito al loro grande ritorno: cerchietti, fermagli ed elastici, dai più semplici ai più esuberanti, insomma ce n’è per tutti i gusti, hanno cominciato a farsi spazio tra gli scaffali dei negozi diventando un vero e proprio must have.

Ma andiamo a vederli nel dettaglio, scoprendo insieme quali sono stati gli accessori cult di questo 2020, io sono già curiosa di sapere se alcuni si riconfermeranno anche per il prossimo anno, e voi?

CERCHIETTI

Si crede che l’origine dei cerchietti per capelli sia antichissima e risalirebbe, pensate, all’epoca dei greci in cui le donne erano solite coronarsi, nelle occasioni speciali, con delle piccole ghirlande di fiori e foglie.
Malgrado ciò, quando ne indosso uno, non posso fare a meno di pensare alla regina indiscussa di tale accessorio, ovvero Blair Waldorf che, attraverso lo sfoggio dei suoi innumerevoli cerchietti di svariati colori, tessuti e fantasie, ha forse contribuito a favorire il loro grande ritorno.

Nel corso di questo 2020 ne abbiamo visti di tantissime tipologie, che spaziano da quelli sottilissimi monocromi in plastica, a quelli realizzati con lo stesso materiale ma di dimensioni molto più grandi, e talvolta rivestiti in satin con l’aggiunta di applicazioni quali strass e perle.
Impossibile non menzionare quelli bombati in velluto che, in tantissimi colori differenti, rappresentano un revival anni ’80 reso estremamente attuale.

Accessori per Capelli

FERMAGLI

Parlando di fermagli in questo 2020 ha spopolato lo stile classy chic, e quelli proposti da Jennifer Behr, devo dire, lo hanno esemplificato a pieno. Grandi fiocchi in raso o velluto, di un unico colore o con applicazioni, impreziosiscono qualsiasi outfit, conferendoli immediatamente un tocco di eleganza in più.
Sempre dal gusto raffinato e dall’aria bon-ton, come non citare i fermagli con le perle, protagoniste indiscusse già da due anni, che possono essere indossati singolarmente, oppure, per un tocco ancora più chic, posizionate in coppia nella stessa parte della nuca, o una a destra e l’altra a sinistra, stile Dua Lipa per intenderci.
Ma se non mi piacciono né fiocchi né perle? Tranquille, non c’è problema! Come ho riportato all’inizio davvero ce n’è per tutti i gusti, infatti largo utilizzo hanno avuto anche le semplici mollette, dalle dimensioni, materiali e colori più disparati.

ELASTICI

La parola elastico per capelli, nell’arco di questo 2020, è stata sostituita senza ombra di dubbio dal termine Scrunchie, un accessorio che, proveniente direttamente dagli anni ’90, ci ha letteralmente conquistate per la sua comodità e versatilità.
Infatti, può essere utilizzato in tantissimi modi differenti: per fermare semplicemente una coda di cavallo, alta o bassa, un’acconciatura semi raccolta o per realizzare uno chignon.
Anche in questo caso, in commercio, possiamo trovarne di tutti i tipi, da quelli più semplici in stoffa monocromi o con fantasie a pois, righe o tartan, proseguendo con quelli in raso per giungere, infine, a quelli in velluto.
Di grande tendenza, inoltre, sono stati quelli che presentano alle estremità due “codine” di tessuto, le quali possono essere annodate intorno alla coda, oppure lasciate sciolte.

Bene ragazze, per oggi è tutto!
Abbiamo rivisto insieme quali sono stati i principali trend e in questo mare magnum di stili e colori una cosa è certa, che vengano utilizzati per funzionalità o semplicemente per aggiungere quel tocco in più al nostro outfit, sono accessori di cui non potrai più fare a meno!

Alla prossima!

Elena

Condividi:

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Looking for Something?